Krista Vernoff ha riportato un po’ di luce in questa 14esima stagione di Grey’s Anatomy. Ma lo show non poteva iniziare senza un dramma, Shonda Rhimes non lo avrebbe permesso. 

Amelia dovrà subire un delicato intervento al cervello nel quarto episodio di Grey’s Anatomy 14. E “ambivalente” è la parola che secondo Caterina Scorsone esprime al meglio ciò che prova in questo momento la sua Dr. Shepherd. Il tumore, l’operazione, le azioni passate, la sua vita e Owen. Questi i pensieri di Amelia nel quarto episodio di Grey’s Anatomy 14.

Grey's Anatomy
Grey’s Anatomy 14

Caterina Scorsone parla del futuro imminente di Amelia in Grey’s Anatomy 14

Intervistata da TVLine, Caterina Scorsone ha parlato dei sentimenti di Amelia in questo particolare momento. Nello scorso episodio di Grey’s Anatomy 14 (leggi la nostra recensione), le è stato detto che le sue azioni degli ultimi anni potrebbero essere legate esclusivamente al tumore. E Owen? Il loro matrimonio? La sua carriera come chirurgo? Le sue scelte? Cosa significa tutto questo?

Da una parte, è terrificante. Qualcuno sta per tagliare il suo cervello per rimuovere il tumore, e anche se lei è un fantastico chirurgo cerebrale, non sarà lei. Dall’altro, c’è un certo grado di sollievo nell’aver trovato l’origine del problema.

Questo è parte di ciò che proverà Amelia nel corso del quarto episodio di Grey’s Anatomy 14, quando inizierà a pensare che tutto ciò che ha fatto di folle e impulsivo negli ultimi anni della sua vita, è legato al cancro. “Molto del suo comportamento nell’ultima stagione o due [di Grey’s Anatomy], è stato così incostante [strano]. Ha fatto alcune cose selvagge e pazze e non sa perché le ha fatte. Anche scappare dal suo matrimonio con Owen” e tornare indietro, tutto quel momento potrebbe essere legato tumore ha dichiarato Caterina Scorsone.

Grey's Anatomy
Grey’s Anatomy 14

Commenta su Facebook!

Gabriella Monaco

Ossessionata dalle serie tv da che ne ho memoria, innamorata dell'arte in ogni sua forma, napoletana doc, siciliana e francese d'adozione. Persa in un mondo immaginario che diventa reale mettendo tutto nero su bianco.

Vedi tutti gli articoli

Commenta!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *