Shadowhunters ha portato in scena il finale della sua ultima stagione lo scorso lunedì e sono già tante le domande che affollano le menti dei fan: che cosa succederà nel terzo capitolo dello show?

Il finale della seconda stagione di Shadowhunters ci ha lasciato tutti con un bel po’ di amarezza, ma non prima di diversi colpi di scena. Abbiamo vissuto al fianco di Clary il dolore per quella che è a tutti gli effetti una delle più grandi perdite della serie Tv. SPOILER – Jace ha sacrificato se stesso per un bene più grande, riuscendo a sottrarsi al mondo degli Inferi grazie ad un intervento angelico. Anche se Clary ed il resto della squadra sembrano aver registrato una vittoria, il dubbio che Jonathan possa essere riuscito in parte nel suo intento è forte. Shadowhunters 3 potrebbe creare le sue fondamenta proprio su un dettaglio delle ultime scene. Siamo entrati infatti in contatto con la famiglia di Jonathan: ci aspetta un grande arrivo nella terza stagione?

Shadowhunters 3: La trasformazione di Jace

Nel cliffhanger del secondo segmento narrativo di Shadowhunters abbiamo visto Jonathan sconfitto in prossimità di una grotta. All’interno, una voce femminile si è rivolta a lui chiamandolo “figlio” e questo non ci fa che sospettare che presto vedremo quella spaventosa varietà di donna cercare la giusta vendetta per quanto è accaduto alla sua progenie. In un’intervista a TvLine, lo showrunner Todd Slavkin ha parlato a lungo del suo personaggio Sebastian ed ha rivelato alcuni particolari anche su Jace, interpretato da Dominic Sherwood. Sembra infatti che in Shadowhunters 3 ci verrà rivelato qualcosa in più riguardo all’esperienza di Jace con la morte, anche se non approfondiremo di certo la teoria sull’esistenza di una vita dopo l’oscurità.

La nuova villain di Shadowhunters 3

Nelle puntate finali di Shadowhunters abbiamo avuto più di una volta il dubbio che ci saremmo trovati di fronte ad una morte importante, ma osservare da vicino lo scontro tanto atteso fra Clary, Jace e Valentine è stato comunque qualcosa di inaspettato. Grazie a Slavkin abbiamo avuto inoltre la conferma che la donna misteriosa non è niente altri che Lilith, il cui sangue scorre nelle vene di Jonathan Morgenstern, e che sarà la villain di Shadowhunters 3. Sicuramente quanto ha vissuto Clary nelle ultime battute di Shadowhunters ha compromesso quella fanciullezza che per certi versi la caratterizzava ancora. La promessa è che il personaggio di Katherine McNamara non sarà più lo stesso in seguito alla morte di Valentine.

Shadowhunters 3: Il futuro dei Malec

Shadowhunters 3 ci mostrerà anche il futuro di Simon al fianco di Seelie, dopo aver scelto di diventare il suo suddito segreto. Alec e Magnus invece hanno vissuto il loro lieto fine, con un grande ritorno di fiamma per la coppia più shippata della serie Tv. Shadowhunters 3 promette di esplorare più a fondo l’intimità fra i due innamorati, assieme alle conseguenze che comporta un rapporto simile: come riusciranno a tenere in piedi la loro relazione? La terza stagione ci riserverà inoltre delle sorprese sul partner di Luke, che rivelerà finalmente quale missione ha portato avanti nel secondo capitolo. E che dire di Izzie? Il ritorno dello show la riguarderà di sicuro, visto che al suo personaggio verrà riservato una fetta importante della trama.

Shadowhunters e soprannaturale: ecco gli ingredienti della nostra pagina Facebook. Vieni a trovarci!

 

Commenta su Facebook!

morganbarraco

Appassionato di lettura, scrittura e gossip. Il suo motto? Più trash è meglio! Una leggenda metropolitana vuole che la sua prima parola sia stata "serie Tv"

Vedi tutti gli articoli

Commenta!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *