Home » Altre Serie » Doctor Who » Doctor Who: Alan Cumming poteva essere il nuovo Dottore ma ha rifiutato

Non sappiamo ancora chi sarà il rimpiazzo di Peter Capaldi in Doctor Who, ma possiamo confermare con certezza che non sarà Alan Cumming.

La star di The Good Wife, aveva già avuto proposte del genere in passato, ma lo ha sempre rifiutato per un motivo abbastanza superficiale per noi ma sicuramente significativo per lui. Il motivo che lo ha spinto a rifiutare la parte del Dottore o altro nello show è puramente sulla base che questa scelta avrebbe significato per lui dover trascorrere otto mesi nella città di Cardiff.

Alan Cumming was asked to play the Doctor – but there was one crucial requirement that put him off

La prima occasione in cui gli fu proposto un ruolo in Doctor Who ne fu molto entusiasta, ricorda che gli fu detto “Dovrai tornare in Gran Bretagna” e lui rispose “Certo, ho ancora un appartamento a Londra sarebbe perfetto” Poi seppe che avrebbe dovuto passare otto mesi a Cardiff e rispose “Cosa? Niente contro Cardiff ma..”

La stessa situazione è accaduta quando Mark Gatiss gli ha proposto un ruolo quest’anno il quale ci racconta “Avevo sentito parlare di questa situazione di Cardiff anni fa ma ho provato a chiedergli se voleva diventare il nuovo Dottore adesso” e Cumming risponde “Certo, mi piacerebbe, ma mi hanno detto che dovrei sempre stare a Cardiff per otto mesi, si deve ancora fare questa cosa? Farei di tutto per Doctor Who ma non questo.

Povera Cardiff.

CLICCATE QUI Per scoprire un easter egg che non avete notato nel nuovo episodio! 

 

 

Commenta su Facebook!

mairavista

Companion del Doctor. Blogger di serie TV. Bionda dentro. Per info andate a pagina 394.

Vedi tutti gli articoli