Home » Marvel » Agent Carter: Cosa avremmo visto nella terza stagione

In una recente convention, Hayley Atwell ha dichiarato cosa avremmo visto nella terza stagione di Agent Carter, se lo show non fosse stato cancellato, e se tornerebbe o meno nei panni della mitica Peggy.

Hayley Atwell, la star di “ Agent Carter ”, ha partecipato alla convention Heroes and Villain Fan Fest, a Londra, dove ha condiviso pensieri ed opinioni sullo show brutalmente cancellato dalla ABC. Le prime domande che le sono state fatte, riguardavano la trama della terza stagione: cosa ci avrebbero mostrato?

Agent Carter

Il passato di Peggy.

La terza stagione di “ Agent Carter ” avrebbe mostrato il passato di Peggy, la sua infanzia nelle campagne inglesi e, soprattutto, la sua famiglia. Secondo Hayley Atwell, avremmo visto la forte influenza che il fratello Michael esercitava ancora su di lei.

Il rapporto con i Jarvis.

Secondo l’attrice, sarebbe stata esplorata anche la relazione di Peggy con i coniugi Jarvis. Il rapporto speciale che si era instaurato tra Peggy ed Edwin, così come l’ingresso di Ana Jarvis, sono stati i punti che la Atwell ha preferito della seconda stagione.

Il marito di Peggy.

La domanda rimasta in sospeso che più assilla i fan è: chi è il marito di Peggy Carter? Da “ Captain America: The Winter Soldier ” sappiamo che la donna, ad un certo punto della sua vita, si è sposata e ha avuto dei figli. Tuttavia, l’identità del marito non è ancora stata rivelata. Hayley Atwell ha detto che è curiosa di scoprirlo proprio come lo sono i fan.

Agent Carter

Un’altra domanda posta all’attrice durante il panel è stata: c’è ancora speranza per il rinnovo dello show? Hayley Atwell non ne sa nulla, non ci sono state recenti discussioni a riguardo, ma lascia uno spiraglio aperto. “ Agent Carter ” ha ancora un fanbase molto forte, la gente continua ad amare il personaggio e lei, se le venisse chiesto, tornerebbe nei panni di Peggy immediatamente!

Ricordate di passare dalla pagina italiana di “ Agent Carter ”!

Commenta su Facebook!