Home » Series » Golden Globes: The Crown batte Game of Thrones, è la miglior serie drammatica

” The Crown” batte “Game of Thrones”, “Netlix” batte “HBO” ed è un responso incredibile quello dei Golden Globes 2017.

La vittoria di ” The Crown “ come miglior serie drammatica è la vittoria di un nuovo mondo, quello di Netlix contro la potente HBO che esce ancora una volta con  le ossa rotte dai Golden Globes. “The Crown” è una serie storica, reale su una leggenda come la regina Elisabetta II e Claire Foy è stata giustamente premiata per aver reso questo personaggio quasi mistico in modo straordinario. Un lungo film storico da guardare tutto d’un fiato, la rivoluzione del being watching sulla serialità classica.

 

Il produttore e creatore Peter Morgan non ci crede e rende omaggio al suo team:“Grazie, ho un bambino che festeggia oggi i suoi 11 anni. Grazie a tutti, è strano essere chiamato creatore perché sono loro i miei co creatori”.Stephen Daldry è invece uno dei registi di questo gioiello: “A nome di tutti i registi di The Crown grazie a tutti, siamo stati fortunatissimi di aver fatto questa serie“. La sconfitta è “Game of Thrones“, per l’ennesima volta snobbata dall’Academy dopo aver battuto tutti i record agli Emmy Awards, ma anche la nuova Westworld che tutti davano per favorita compreso il creatore di Got George R. Martin. Netlix ha vinto ed è la rivoluzione completa.

 

 

Commenta su Facebook!

Thomas Cardinali

Giornalista pubblicista appassionato di cinema, serie tv e sport. Dopo aver gestito un blog e aver collaborato con testate nazionali (Romanews.eu, Blogdicultura, FilmUp) ed internazionali (melty.it) ho deciso di dedicarmi al nuovo progetto di Talky per un network indirizzato al pubblico under 30.

Vedi tutti gli articoli