Soulmates arriva su Prime Video: trama, cast e trailer

Liberamente classificabile come una serie appartenente al genere antologico, Soulmates è una miniserie composta da prodotta da AMC, disponibile sulla piattaforma Amazon Prime Video per tutti gli abbonati a partire dall’8 febbraio. L’opera conta numerosi nomi già conosciuti ed apprezzati come nell’ambito della sceneggiatura, visto che è stata scritta da Will Bridges (Stranger Things e Black Mirror) e Brett Goldstein, nonchè di un nugolo di attori di primo livello.

Trama

Ambientata in un prossimo futuro (nello specifico, tra 15 anni), Soulmates presenta 6 sottostorie apparentemente slegate tra loro, e pone un quesito del tipo tecnologico-antrolpologico: la tecnologia infatti permette a chiunque di trovare l’anima gemella perfetta, fattore che ha totalmente rivoluzionato i rapporti umani, ma non tutti i risvolti sono considerabili positivi. In sostanza non solo l’anima gemella esiste in modo tangibile come concetto, ma la scienza ha reso possibile un perfetto riscontro tra persone tramite un vero e proprio test, che potrebbe compromettere eventuali relazioni già in corso, così come “scombussolare” la vita dei personaggi in gioco.
Non tutti i protagonisti degli episodi infatti reagiscono in egual modo di fronte alla scoperta.

Cast

Il cast comprende diversi nomi già conosciuti ed apprezzati come Charlie Heaton (Stranger Things), Malin Akerman (Billions), Betsy Brandt (Breaking Bad), JJ Feild (Turn), Sarah Snook (Succession), David Costabile (Billions), Sonya Cassidy (Lodge 49) e Laia Costa (Diavoli), Shamier Anderson (Goliath), Georgina Campbell (Black Mirror), Henry Goodman (The New Pope), Sofia Oxenham (Poldark), Nathan Stewart Jarrett (Candyman), Sandra Teles (Black Mirror: Bandersnatch), Letty Thomas (Emma), Adam El Hagar (Tyrant).

Trailer

Amazon ha diffuso un trailer, seppur in lingua inglese, dalla durata di 1 minuto, comparso sui canali ufficiali della piattaforma. Una versione più breve è stata diffusa dai canali italiani di Amazon Prime Video.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *