Home Personaggi Nick Nolte, tutto su di lui: figlio, film, patrimonio e malattia

Nick Nolte, tutto su di lui: figlio, film, patrimonio e malattia

Personaggio non comune, ed attore di grande successo (può contare su Quattro nomination ai Golden Globe, e tre agli Oscar), Nick Nolte ha intepretato un numero impressionante di film ma è anche noto per diversi problemi come la dipendenza alle sostanze stupefacenti, che lo hanno portato ad avere diversi problemi legali. Questi eventi lo hanno reso un personaggio decisamente chiacchierato in patria ma non solo.

Biografia

Nicholas King Nolte è nato a Omaha, negli Stati Uniti d’America, l’8 febbraio del 1941, da Franklin Arthur Nolte, di origine contadina e Helen King, commerciante. Da giovane è un grande appassionato di football americano, aiutato da una possente corporatura ma a causa del rendimento scolastico decisamente scarso, viene cacciato da ben 5 college, e a 21 anni viene condannato a 5 anni di carcere (sentenza poi annullata) per aver falsificato le cartoline di chiamata alle armi. Inizia la sua carriera nel mondo dello spettacolo a teatro ma il successo arriva con la televisione dove interpreta oltre 100 film in meno di 10 anni, seppur in molti casi “relegato” ad un ruolo da caratterista puro, in ruoli d’azione. Film come  “California Kid”, “Return to Macon Country”, e “Northville Cemetery Massacre” sono molto apprezzati, e la miniserie Il ricco e il povero gli vale un Emmy. Ottimi riscontri anche per film come “48 ore” , “Il seme della gramigna” dopodichè inizia una proficua collaborazione con Martin Scorsese: è in uno degli episodi del film collettivo New York Stories. La sua notorietà aumenta per il ruolo importante nel film sempre diretto da Scorsese Cape Fear – Il promontorio della paura, si conferma ne Il principe delle maree che gli vale una candidatura agli Oscar. Consensi anche per  I protagonisti di Robert Altman, ne L’olio di Lorenzo (1992) di George Miller e in Jefferson in Paris di James Ivory. Nel 1997 è diretto da Oliver Stone in U Turn – Inversione di marcia e particolarmente apprezzata la sua interpretazione in La sottile linea rossa e la carriera prosegue fino ai tempi recenti, come in Warrior dove conquista un’altra nomination agli Oscar.

Vita privata

La carriera prolifica non è stata particolarmente influenzata dai noti problemi di droga che hanno influito sulla sua salute: nel 2002 fu arrestato per guida in stato di ebbrezza e ricoverato Silver Hill Hospital. Per questo fu condannato a tre anni di libertà vigilata con l’obbligo di sottoporsi alle consulenze e controlli vari.
Tumultuosa la sua vita sentimentale, essendosi sposato 3 volte a distanza di breve tempo: nell’ordine è convolato a nozze con Sheila Page, Sharyn Haddad e Rebecca Linger, da quest’ultima ha avuto un figlio, Brawley Nolte, anch’egli attore. Dopo oltre 10 anni di convivenza nel 2013 si è sposato con Clytie Lane, da cui ha avuto una figlia, Sophie.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -

Most Popular

Betty Gilpin, tutto su di lei: età, altezza, film e fisico

Betty Gilpin è la famosa interprete della serie GLOW dove interpreta Debbie Eagan, ma l'attrice statunitense, "figlia d'arte" è nota anche per altre intepretazioni...

Hilary Swank di The Hunt: film, figli ed oscar

Hilary Swank è tra le più riconoscibili e rinomate attrici contemporanee di Hollywood, da molti anni sulla cresta dell'onda: uno degli ultimi film da...

Run On arriva su Netflix: trama, cast e trailer

Disponibile dal 10 febbraio 2021 su Netflix, Run On è una serie di produzione sudcoreana, definibile k-drama, che va ad arricchire il parco produzioni del paese asiatico...

Nicolette Nevin, chi è l’infermiera in The Resident: Emily Vancamp

Emily Vancamp è il volto di Nicolette Nevin, una delle infermiere dell'apprezzata serie The Resident ruolo che ha contribuito a renderla particolarmente famosa e riconoscibile...

Recent Comments