Campania, allerta meteo 30 dicembre: le zone a rischio

Per la giornata del 30 dicembre è prevista allerta meteo in tutta la Campania, ma alcune zone sono più a rischio di altre, vediamo quali.

Le condizioni meteo continuano ad imperversare su buona parte dell’Italia, per la giornata di domani sono 13 le Regioni italiane coinvolte, tra queste la Campania è l’unica per cui vi sono zone ad allerta meteo arancione, a parte il Sannio, il Matese le aree alte dell’Irpinia nelle quali sarà gialla, mentre a forte rischio idreologico vi sono: Piana campana, Napoli, Isole e Area vesuviana, Piana Sele e Alto Cilento, Tusciano e Alto Sele, Basso Cilento, Tanagro, Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentin; questo quanto comunicato dal Dipartimento della Protezione Civile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *