Home Soldi e Risparmio Sai come risparmiare? Con il vecchio trucco del salvadanaio

Sai come risparmiare? Con il vecchio trucco del salvadanaio

Tutti vorremmo ritrovarci un bel gruzzoletto di soldi, ma questi non cadono dal cielo (purtroppo), quindi per forza di cose bisogna fare dei sacrifici e risparmiare. Non sai come fare? Con il vecchio trucco del salvadanaio, è questo l’unico modo efficace per mettere da parte dei soldi. In quanto il metodo del porcellino spesso è il migliore tra le tante altre possibili soluzioni per costruirsi un piccolo gruzzoletto.

Al riguardo c’è comunque da dire che non sono configurabili delle regole oggettive, valide per tutti, che possano permette di risparmiare soldi in maniera costante. Ma, in ogni caso, esistono delle strategie comuni e diffuse che possono rivelarsi davvero efficienti.

Come risparmiare soldi con il vecchio ma efficace trucco del salvadanaio

Nel dettaglio, il trucco principale del salvadanaio sta proprio nella scelta del porcellino. In particolare è preferibile evitare quelli trasparenti oltre a quelli estremamente fragili, soggetti a facili rotture, e che quindi non più riutilizzabili.

Il miglior salvadanaio è, cioè, quello riciclabile e riutilizzabile. E soprattutto quello che non consente di visualizzarne il contenuto. Onde evitare ogni tentazione di prelevare le monete messe da parte.

Come ogni buon porcellino che si rispetti, questo deve, ovviamente, mangiare tutti i giorni. E dunque in esso vanno depositate, magari a fine giornata, non solo le monetine rimaste in tasca, ma pure una piccola quota di risparmio giornaliera.

Una buona idea sarebbe quella di racimolare quotidianamente 5, o meglio, se possibile, 10 euro, da riporre nel salvadanaio al mattino. Basti pensare che mettendo da parte, nel salvadanaio, solo 5 euro al giorno si potrebbe giungere, nell’arco di un anno, a risparmiare oltre 1.800 euro.

Cosa fare quando il salvadanaio è pieno

Quando il salvadanaio è ormai pieno vivrai un momento emozionante, perchè sarà giunta l’ora di svuotarlo e sapere quanto sei riuscito a risparmiare. La somma che ne verrà fuori non andrà però sprecata, altrimenti tutti i sacrifici andranno in fumo, meglio quindi trasferirli in banca o usarli per una spesa davvero importante.

Magari quel gruzzoletto ti permetteranno di goderti una meritata vacanza e tutto questo grazie ad un piccolo ma costante sacrificio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -

Most Popular

Reggio Calabria: donna bruciata da ex marito, esce dall’Ospedale

Una buona notizia a Reggio Calabria, ad oltre un anno e mezzo da quando venne bruciata brutalmente dal suo ex marito, è uscita dall'Ospedale...

Piano Vaccini contro Covid: le ultime Notizie

In queste ore si discute sul Piano Vaccini per combattere il Covid, ecco quali sono le ultime notizie ed informazioni su cosa potrebbe accadere...

Monte San Pietro: morto operaio sul lavoro

Brutta tragedia a Monte San Pietro, dove un operaio è purtroppo morto mentre era al lavoro, inutili i soccorsi, il 57enne non ce l'ha...

Firenze, Lavori Lungarno Diaz: le Ultime notizie

Novità sui lavori da effettuare al Lungarno Diaz, ecco quali sono le ultime notizie su quanto sta accadendo a Firenze sui cantieri, dopo gli...

Recent Comments