Better Call Saul torna alla grande con un nuovo teaser e alcune foto ufficiali rilasciate qualche mese fa, davvero interessanti per gli amanti della serie e del personaggio interpretato da Bob Odenkirk.

La serie spin-off della perla del piccolo schermo Breaking Bad, che narra le gesta e il passato dell’avvocato Saul Goodman, torna in gran forma con un nuovo teaser, come accennato in precedenza che annuncia un presagio che attanagliava le menti dei telespettatori che hanno assistito al finale di seconda stagione. Arricchito da alcune foto ufficiali che fanno gola ai fan del personaggio, rilasciate qualche mese fa (Potete visionarle qui) e agli amanti della serie di culto Breaking Bad. In calce potete visionare il materiale rilasciato dalla AMC:

Non è stata rilasciata ancora nessuna data ufficiale per quanto riguarda l’uscita della terza stagione di Better Call Saul, ma sicuramente sappiamo che lo spin-off arriva in primavera sulle reti della AMC, e come accaduto per la seconda stagione, troveremo i nuovi episodi su Netflix un giorno dopo dalla messa in onda americana.

Nel cast troviamo Bob Odenkirk (Saul Goodman/James McGill), Jonathan Banks (Mike Ehrmantraut), Rhea Seehorn (Kim Wexler), Patrick Fabian (Howard Hamlin), Micheal Mando (Nacho Varga), Micheal McKean (Chuck McGill).

La serie racconta le gesta di James McGill, il celebre avvocato che prende il nome di Saul Goodman nella serie di culto Breaking Bad. Ma la linea temporale di questa produzione non ci catapulta negli anni in cui accadono le vicende viste nella serie sopracitata, anzi facciamo un salto temporale che ci proietta nella vita di Saul prima che diventasse effettivamente Saul. Veniamo a conoscenza di segreti ed esperienze che hanno formato la persona che abbiamo avuto modo di vedere nella serie creata dalla geniale mente di Vince Gilligan, Breaking Bad.

Ricordate di passare da Netflix Addicted Italia. e Breaking Bad Italia.

 


Nicola Giuseppe Gargiulo

Vedi tutti gli articoli
Inline
Inline