Sapete come si dice, “Chi la fa l’aspetti”. Cosa succede quando è Negan (Jeffrey Dean Morgan) quello costretto a cantare?

Due settimane fa è andata in onda la settima puntata della settima stagione di The Walking Dead “Sing Me A Song” (Cantami una canzone) in cui Carl dopo essersi nascosto in uno dei camion dei salvatori ed aver ucciso due uomini viene punito da Negan in una maniera piuttosto singolare. Negan è colui che ad inizio stagione ha ucciso due dei personaggi più amati della serie senza pietà e con un obiettivo preciso, cioè incutere terrore e punire, quindi quando il leader dei salvatori chiede a Carl di cantare per lui, tutti ci siamo fatti la stessa domanda: “Ma è serio?”.

Questo mese Jeffrey Dean Morgan è stato ospite al programma della abcPopcorn” con Peter Travers e lo stesso conduttore ha chiesto al caro Jeffrey di cantare, mettendo l’attore nella stessa situazione di Carl nell’episodio e nel fumetto (la scena è stata fedelmente adattata dall’albo). Benché Travers gli abbia chiesto di cantare una qualsiasi canzone, Jeffrey Dean Morgan colto alla sprovvista ha cantato la prima che gli veniva in mente: Happy Birthday.

Ecco la scena in questione, tratta dal 18esimo albo a fumetti.

1

2

Leggi anche altri nostri articoli su The Walking Dead: I regali di natale per un vero fan, L’omaggio a Glenn e Abraham che potreste non aver notato nella 7×08, The Walking Dead 7×09: Il promo di “Rise Up”, La recensione del mid season finale.

Clicca mi piace alle pagine facebook:  The Walking Dead lovers: “Rest in peace, now get up and go to war”, Chandler Riggs Italia, The Walking Dead Italia SerieTv,Melissa McBride Italia, The Walking Dead Ita,Caryl Italia ღ Richonne Italia,Daryl Dixon ITA,Andrew Lincoln Italy,The Walking Dead Meme Italia, The Walking Dead ItaliaAlanna Masterson Italia » Sonequa Martin- Green Italia « » Katelyn Nacon Italia

 

 

 

 


Commenta su Facebook!

Fabrizio Tutone

Che posso dire su di me? Sono un Grifondoro, genio, miliardario, playboy e filantropo..... Sono davvero un Grifondoro, il resto l'ho detto perchè mi sembrava divertente.

Vedi tutti gli articoli

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi