L’attore Richard Madden ha partecipato alla registrazione di una puntata di “C’è posta per te” che andrà in onda a gennaio 2017, tutti i dettagli del soggiorno romano e sulla trasmissione!

 

 

Richard Madden si è confermato una delle star più amate nel nostro paese grazie alla serie “I Medici” (leggi la recensione della prima stagione), ma in realtà era già ben noto dai tempi di “Game of Thrones” (leggi la trama leak) in cui ha interpretato il personaggio di Robb Stark. Nella giornata di venerdì 11 novembre l’attore scozzese si è recato presso gli studi di Cinecittà a Roma per registrare una puntata di “C’è Posta per Te”, il popolare programma condotto da Maria De Filippi che andrà in onda  nel prossimo gennaio 2017.

 

Richard Madden è arrivato nella Capitale nella mattinata di venerdì e ha alloggiato presso l’Hotel De Roussie, come fa spesso e volentieri durante i suoi soggiorni romani. L’attore aveva dichiarato tutto il suo amore per l’Italia in occasione della première mondiale di “I Medici” che si è svolta a Firenze lo scorso 14 ottobre e quindi ha approfittato ben volentieri dell’invito di Maria De Filippi tornando nel Bel Paese.

maria

L’attore è stato invitato a partecipare a “C’è Posta per Te” da un marito che voleva fare un regalo alla moglie affetta da sclerosi multipla e che aveva apprezzato moltissimo la prova di Richard Madden nei panni di Cosimo De Medici. Un gesto d’amore che ha trovato prontissima risposta nella trasmissione di Maria De Filippi che da anni regala gioie di questo tipo con l’aiuto di star internazionali: in passato hanno partecipato attori del calibro di Chris Hemsworth e Jude Law. L’attore è ripartito da Roma nella giornata, ma siamo sicuri che lo rivedremo presto in Italia magari proprio per partecipare alla seconda confermatissima stagione de “I Medici”.

Segui le pagine Facebook Kit Harington e Richard Madden Italian FanRichard Madden FanJon Snow The Bastard Italia I Medici – Masters of Florence ItaliaCupola Autoportante, Annabel Scholey Italia


Thomas Cardinali

Giornalista pubblicista appassionato di cinema, serie tv e sport. Dopo aver gestito un blog e aver collaborato con testate nazionali (Romanews.eu, Blogdicultura, FilmUp) ed internazionali (melty.it) ho deciso di dedicarmi al nuovo progetto di Talky per un network indirizzato al pubblico under 30.

Vedi tutti gli articoli
Inline
Inline