In mezzo a tutto il lavaggio del cervello, la distopia e le rigenerazioni fasulle del Doctor Who di questa settimana, potreste aver perso un piccolo ma cruciale dettaglio su una caratteristica ricorrente della serie sci-fi.

Non siete sicuri di cosa stiamo parlando? Beh, guardate più da vicino il negozio televisivo dove venivano trasmessi i messaggi del dottore (Peter Capaldi) sui monaci ad un pubblico inconsapevole. Avete notato il logo?

Sì, è giusto – è Magpie Electricals, lo stesso negozio protagonista nell’episodio del 2006 episodio “The Idiot’s Lantern” che vendeva televisori infetti da un essere alieno. Chiaramente, hanno fatto un mercato in attività televisive maligne.

E questa non è la prima volta che il logo aziendale ha fatto la sua apparizione in Doctor Who, il brand Magpie diventa un po ‘ uno scherzo tra il personale di produzione della serie nel corso degli anni, in quanto si sforzano di includerlo in vari episodi con questo tipo di tema.

Nel corso degli anni sono emersi loghi Magpie Electricals su moltissimi oggetti, compresi l’amplificatore della chitarra del Dodicesimo Dottore (sopra), il primo monitor e tastiera del Tardis dell’undicesimo dottore, lo scanner di River Song, i televisori di Martha Jones e Wilfred Mott, il computer di Sarah-Jane Smith e quello che sembrava essere Un negozio di franchising sulla Starship UK nell’episodio del 2010 The Beast Below, quello con Amy Pond e la balena nello spazio.

Chiaramente, un po ‘di coinvolgimento con gli alieni fa miracoli per un’impresa che sembra durare ormai da migliaia di anni, ramificata in altri prodotti e che ha anche viaggiato nel tempo e nello spazio. Inspirando oggetti elettronici per gli imprenditori di tutti gli universi. Questa è la magia di Doctor Who.

CLICCATE QUI Per leggere la recensione al nuovo episodio 10×08 “Un finale deludente ma una Missy sorprendente”


Commenta su Facebook!

mairavista

Companion del Doctor. Blogger di serie TV. Bionda dentro. Per info andate a pagina 394.

Vedi tutti gli articoli

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi