Cos’è successo a May? Perchè Simmons è ancora viva? Quali altri personaggi torneranno? I produttori esecutivi di Agents of SHIELD rispondono alle domande sul Framework.

Agents of SHIELD ”, o meglio, “ Agents of HYDRA ”, è tornato dopo una pausa di sei settimane con una nuova e sconvolgente trama. Gli agenti di Coulson si sono trovati proiettati nel Framework, un mondo digitale in cui hanno avuto la possibilità di ‘correggere’ il loro più grande rimpianto, ma… Non tutto è andato secondo i piani.

Agents of SHIELD

Partiamo da Phil Coulson: lo abbiamo visto ricordarsi di Daisy a fine puntata, ora quale sarà il prossimo passo? Grazie al progetto T.A.H.I.T.I., il Framework non è riuscito a sopprimere tutti i suoi ricordi, ed è stato praticamente l’unico raggio di sole di quel mondo così grigio. Jed Whedon non svela come riusciranno a far tornare i ricordi agli altri, ma sicuramente Coulson ora può aiutarli.

“AIDA ha creato una realtà praticamente perfetta, e il Darkhold ha dato loro la possibilità di riempirla con persone che esistono nel mondo reale, ma resta sempre un mondo virtuale. Coulson è unico nel suo genere, perché è un uomo che ha già subito la cancellazione della memoria, per questo il Framework non ha avuto su di lui lo stesso effetto che ha avuto sugli altri. Tutti gli altri, invece, sono completamente immersi nelle loro nuove vite e non sanno che c’è altro lì fuori. [Daisy e Jemma] poi sono rimaste intrappolate. Non riescono a tornare nel loro mondo, quindi questa è diventata la loro nuova realtà.”

Agents of SHIELD

 

La novità più scioccante riguarda, però Melinda May, e quello che è accaduto in Bahrain. Nel Framework, May non ha ucciso la bambina, ma questa decisione ha avuto un effetto terribile su questo nuovo mondo, portandola ad essere nuovamente tormentata dall’episodio.

“Il suo più grande rimpianto nel mondo reale era quel momento, anche se in effetti aveva fatto la cosa giusta. Cambiandolo, è rimasto comunque il suo più grande rimpianto. Questa è la cosa divertente: è comunque il suo ricordo peggiore, ma per motivi di gran lunga peggiori. E così come l’episodio originale, anche questo l’ha resa chiusa e dura di cuore. Ora è dalla parte dell’HDYRA perchè crede di combattere una giusta causa, per tutto il dolore che ha causato.”

Ma guardiamo il lato positivo: se May dovesse uscire dal Framework, questo potrebbe finalmente aiutarla ad accettare ciò che è successo e perdonarsi.


Commenta su Facebook!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi